a
  >  L'Angolo dei Logopedisti   >  Esercizio per preposizioni locative: sotto e sopra

Esercizio per preposizioni locative: sotto e sopra

La comprensione delle frasi con preposizioni locative compare precocemente: a 3 anni e mezzo la maggior parte dei bambini decodifica correttamente queste frasi e a 4 anni e mezzo quasi la totalità ha questa competenza. Sono di più facile acquisizione i locativi topologici (sotto, sopra, vicino, lontano, dentro, ecc..), mentre i locativi proiettivi (davanti, dietro, da a) vengono appresi dopo i 5 anni.

Questo esercizio è utile per il primo tipo di preposizioni locative e può essere utilizzato con i bambini più piccoli che ancora non hanno interiorizzato questa abilità.

È possibile fare l’esercizio in diverse versioni, più facili o più difficili, lavorando su diverse abilità. Trovate alcune varianti in fondo alla pagina.

Materiale utile

  • Quadernone
  • Pennarelli
  • Forbici
  • Scotch e velcro (facoltativi)

 

Costruzione e svolgimento dell’esercizioWP_20150105_17_44_51_Pro

1) Disegnate sul quadernone un tavolo e una sedia.

2) Su un foglio disegnate tre oggetti che interessano al bambino (macchinina, bambola, costruzioni, ecc…) e ritagliateli.

 3) Se volete potete ricoprire di scotch i piccoli oggetti e  attaccare dietro il velcro. In questo caso posizionate il velcro  anche sopra e sotto al tavolo e alla sedia.

 4) A questo punto potete dare le istruzioni al bambino:

es. Metti la macchina sopra al tavolo, metti la bambola sotto alla sedia.

WP_20150105_17_45_08_Pro

Varianti

Questo esercizio può essere proposto con diversi gradi di difficoltà.

  • Vicino: dopo aver posizionato alcuni oggetti possiamo richiedere di metterne uno nuovo vicino a un altro gioco. Es. Mettili il cubo VICINO alla bambola
  • Grande e piccolo: Disegnate due versioni dello stesso oggetto ma con due diverse dimensioni e richiedete uno dei due in particolare. Es. Metti la macchina GRANDE sopra al tavolo.
  • Lavorare anche sui colori: utilizzare sempre lo stesso disegno ma con colori diversi, ponendo così l’attenzione del bambino sull’attributo. Es. Prendi la macchina BLU e mettila sotto la sedia.
  • Dentro – fuori: disegnare sul quadernone una cesta o anche un armadio con le ante apribili, in modo da poter lavorare anche sui concetti dentro – fuori. Es. Metti la palla DENTRO la cesta.

WP_20150105_17_44_45_Pro

Buon lavoro e buon divertimento!

Scarica qui il materiale da stampare per fare l’esercizio con i bambini! Per accedere alla pagina con tutto il materiale è richiesta una password che trovate nelle newsletter ricevute, oppure, se ancora non lo avete fatto, iscrivendovi alla newsletter.

 

Post a Comment